🏆 IL BRAND DI SETA N.1 IN ITALIA

Email

Artikel wurde hinzugefügt

Erhalten Sie 20 % Rabatt!arrow_drop_up

Canotte di seta: ecco perchè devi averle nel tuo guardaroba!

  • person Piras Mauro
  • calendar_today
canotta di seta

Sensuali ed ecosostenibili, le canotte in seta sono un must-have di ogni guardaroba. Ecco qualche motivo in più per regalarti una canottiera in seta e sentirti subito più bella e consapevole.

Hai deciso di acquistare una canotta in seta? Ottima idea! Le canotte di seta, infatti, oltre ad offrire una femminilità fuori dal comune, sono la scelta ottimale per prenderti cura della tua pelle. E del pianeta.

Non ci credi? Continua a leggere! 

Canotta seta: una coccola per la tua autostima

Hai mai sentito dire che indossare la seta fa sentire come una regina? È proprio così. E quando si parla di seta, una delle prime cose che viene in mente è la canotta di seta, elegante, morbida e delicata sulla pelle. Sì, anche delicata, perché la seta è un tessuto naturale, che mantiene la cute morbida e ben idratata, non solo grazie alle proprietà del tessuto, ma anche perché è un materiale traspirante, che mantiene la giusta temperatura del corpo. Insomma, indossare una canotta di seta è un po' come andare in una SPA o concedersi un massaggio rigenerante!

Le canottiere di seta, infatti, sono sempre associate a uno stile di vita lussuoso e rilassato, ma nascondono anche un altro insospettabile dono: quello di farti sentire affascinante, femminile, più sicura di te stessa e sensuale, migliorando il rapporto con il tuo corpo.

E poi, siamo sinceri: quale altro indumento intimo può essere sfoggiato anche di giorno, per una pigra giornata in casa, senza sembrare sciatti e in disordine? Con le canotte in seta, invece, potrai rilassarti sul divano davanti alla tua serie TV preferita, senza per questo sembrare una casalinga disperata! 

I benefici delle canotte in seta per la tua pelle

La seta è uno dei tessuti più antichi e pregiati al mondo, non solo per la sua bellezza e il fascino che conferisce, ma anche per le sue proprietà, le quali contribuiscono al benessere della pelle. Non ci credi? Scopri tutto quello che una canotta in seta può fare per te!

  • Ti protegge dalle aggressioni batteriche – in origine, il filamento di seta è ciò che protegge il baco dalle minacce esterne, fra cui i batteri. Per questa ragione, una canotta in seta non svilupperà mai alcuna muffa e ti aiuterà a combattere alcune affezioni della pelle, come l'acne.
  • Ti consente di idratare e nutrire meglio la pelle – la canotta in seta è perfetta da indossare dopo la skin care. Questo tessuto, infatti, ostacola l'assorbimento di creme ed oli, in modo che possano prendersi cura della tua pelle meglio e più a lungo.
  • Non ti provocherà alcun fastidio o irritazione – la componente principale delle canotte in seta è la fibroina, una proteina particolarmente affine alla cheratina, presente nella pelle e nei capelli. Grazie a ciò, le canottiere in seta sono adatte a qualsiasi tipo di pelle e scongiurano arrossamenti e pruriti.
  • Ti regala fresco d'estate e tepore in inverno – la canottiera in seta vanta proprietà termoregolatrici, grazie alle quali non suderai durante la stagione estiva, ma starai al caldo nei mesi più freddi,

Ma le canotte di seta sono tutte uguali? No, dipende dal tipo di seta. 

Canotte seta: l'importanza del tessuto

La seta è una fibra naturale che proviene dal bozzolo del baco da seta ed è considerata uno dei tessuti più pregiati al mondo per la sua morbidezza e luminosità. Nonostante ciò, sul mercato sono presenti differenti tipologie di seta, alcune più adatte all'abbigliamento, altre perfette per i complementi d'arredo.

Uno dei tipi di seta più comuni è la seta Habotai, anche chiamata Crêpe de Chine. Questa seta ha un peso leggero, una consistenza morbida e una lucentezza delicata che la rende perfetta per i capi estivi, come le camicie e gli abiti leggeri. La seta Shantung, invece, è molto diversa. Questo tessuto è costituito da fili diversi fra di loro, che donano al tessuto una finitura irregolare e una consistenza delicata. Grazie alla particolare lucentezza, questa tipologia di seta è soprattutto utilizzata per la produzione di abiti da sera o da cerimonia.

Per i complementi d'arredo, come tappezzerie per divani, lenzuola e cuscini, viene invece usata la seta Dupioni, nota per i bruschi cambiamenti di luce, che la rendono davvero particolare.

E poi c'è la seta a 22 momme, utilizzata anche per l'intimo. E ovviamente, per le canotte di seta.

Canottiere di seta a 22 momme

Momme? Di cosa si tratta? Saprai di sicuro che la qualità del cotone viene espressa dal numero di fili usati per la realizzazione del tessuto. Ecco, per la seta, invece, si parla di momme, ovvero il valore che ne indica la densità. Più è alto questo valore, più la seta sarà densa, quindi maggiore sarà il suo peso.

Ecco perché 22 momme sono il numero perfetto per le canotte di seta: perché è la densità giusta affinché il tessuto sia morbido, setoso e leggero. Insomma, quando acquisti una canottiera in seta a 22 momme, sai che ti stai assicurando un prodotto di alta qualità, che oltre a durare nel tempo, conferirà l'eleganza e la sensualità che cerchi per il tuo indumento intimo preferito.

Canotte di seta e sostenibilità

Quando si parla di prodotti eco-sostenibili, la seta potrebbe non essere il primo tessuto che ti viene in mente. Invece, dovrebbe.

Il primo motivo è che la seta è un tessuto naturale biodegradabile, il che significa che si decompone facilmente nel terreno, dopo la fine del ciclo di vita del prodotto. In questo modo, potrai ridurre l'impatto ambientale, al contrario di ciò che accade con i materiali sintetici, che solitamente impiegano diversi decenni per decomporsi del tutto.

Inoltre, la seta viene prodotta dall'allevamento di bachi da seta che mangiano foglie di gelso, un albero a crescita rapida, che non richiede l’uso di pesticidi o fertilizzanti chimici per la sua coltivazione. Ciò significa che la produzione della seta è più sostenibile rispetto a quella di molti altri tessuti che, invece, richiedono l'utilizzo di grandi quantità di composti chimici, nocivi per l'ambiente.

Inoltre, tieni anche conto del fatto che le piantagioni di gelso sono in grado di catturare un grande quantitativo di anidride carbonica, che compensa ampiamente quella che viene prodotta durante il processo di produzione. Se sei interessata alla sostenibilità, oltre che al look, allora non c'è discussione: la canotta in seta è l'indumento che fa per te!