I SALDI SCADONO OGGI ⏰ FAI PRESTO

🌸-15% SALDI DI PRIMAVERA

Email

El artículo ha sido añadido.

¡Obtén un 20% de descuento!arrow_drop_up

Vestaglia in seta: il comfort di lusso

  • person Piras Mauro
  • calendar_today
vestaglia kimono donna seta

Hai sempre sentito parlare della vestaglia in seta, ma non ti sei mai decisa ad acquistarne una? Scopri perché dovresti proprio farlo.

La vestaglia in seta è da sempre il simbolo indiscusso della sensualità. D'altronde, non potrebbe essere altrimenti. L'indumento è quanto di più intimo tu possa avere nel guardaroba, è ciò che indossi quando sei in casa, è il capo di abbigliamento a cui ricorri quando dedichi del tempo a te stessa.

Ma la vestaglia di seta è anche simbolo di eleganza e raffinatezza, perché oltre a cadere a pennello su ogni corpo, esaltandone le curve, questo capo di abbigliamento sprigiona una chiara voglia di presentarsi sempre al meglio, anche quando si è in casa propria.

Insomma, siamo sinceri: la vestaglia in seta non può mai mancare nell'armadio di una donna!

Vestaglia in seta: nascita di un indumento intimo e sensuale

Oggi, quando pensi a una vestaglia, immagini subito un indumento caldo e avvolgente, ma in principio non era così. Questo capo di abbigliamento, infatti, nasce come una sorta di vestaglia da camera, indossata dalle donne dell'Ottocento mentre si dedicavano alla lunga toilette mattutina.

Chiamata anche matinee o déshabillé, la vestaglia serviva infatti a rimanere al caldo, ma soprattutto a celare il corpo dagli occhi indiscreti della servitù che andava e veniva, mentre si procedeva alle complesse operazioni di “trucco e parrucco”. Basta dare un'occhiata ai dipinti dell'epoca, per capire quanto tempo ci volesse alle nostre antenate per affrontare la giornata!

I tessuti erano solitamente leggeri, cotone e lino, ma la vestaglia in seta bianca è stata a lungo il capo di abbigliamento più usato dalle nobildonne dell'epoca, che ne possedevano diversi modelli, in diversi colori. Colori che, però, erano sempre molto chiari, come il bianco, il rosa, il beige.

Ovviamente, più altolocata era la dama, più preziosi erano questi indumenti: una vestaglia in seta bianca, il re dei tessuti dei lussi, era infatti sempre impreziosita da ricami, pizzi, merletti e, talvolta, addirittura da laccetti e fiocchi, che avevano il solo compito di rendere ancora più stiloso un campo di abbigliamento altrimenti semplice ed essenziale.

Alla luce di tutto ciò, potresti quindi domandarti: oggi, che la toilette mattutina occupa non più di 15 minuti, a cosa serve una vestaglia di seta? La riposta potrebbe anche solo essere a sentirti bella ed elegante mentre ti dedichi al trucco e alla messa in piega, ma in realtà, ci sono molti altri motivi per acquistare una vestaglia in seta.

Quando si usa la vestaglia?

Come si usa una vestaglia? Cominciamo con il dire che il tipo di modello influisce molto sul suo utilizzo. Una vestaglia da notte, infatti, può essere corta o lunga, il che implica che nel primo caso sarà perfetta anche per dormire, mentre nel secondo sarà più indicata come capo di abbigliamento per ripararsi dal freddo.

In ogni caso, ecco tutti i casi in cui indossare una vestaglia in seta, in pile o in cotone:

  1. Al mattino prima di vestirsi: la vestaglia può essere utilizzata come abito da camera, tenuta comoda e rilassante per la colazione o la toilette mattutina.
  2. Dopo la doccia: la vestaglia può essere usata come indumento da indossare dopo la doccia, mentre scegli l'outfit per andare al lavoro.
  3. A casa durante la giornata: la vestaglia in seta o in cotone può essere indossata durante le attività domestiche, come indumento comodo e leggero.
  4. Al ritorno a casa dopo il lavoro: utile per rilassarti mentre aspetti la cena, la vestaglia contribuisce al relax.
  5. Come abito per occasioni formali: i modelli più eleganti di vestaglie in seta, possono essere utilizzati come abiti per occasioni speciali, come ad esempio matrimoni o eventi formali.
  6. In ospedale: capo di abbigliamento indispensabile per le partorienti, la vestaglia è perfetta per garantire un po' di intimità, anche quando sei ricoverata in ospedale.

A questo punto potresti anche esserti fatta l'idea che per ognuno di questi utilizzi esista una vestaglia più adatta di un'altra. La verità, però, è che una vestaglia in seta è perfetta in ogni occasione.

Vestaglie seta: il valore aggiunto di un tessuto prezioso

Il motivo per cui una vestaglia in seta risulta perfetta tanto per dormire, quanto per trascorrere il tempo in casa, è nascosto nel materiale stesso.

La seta, infatti, è considerata la regina dei tessuti. Liscia, leggera e soffice al tatto, la seta è un materiale naturale al 100%, perché il suo ingrediente principale è la bava prodotta dai bachi da seta, che se ne servono per realizzare il bozzolo all'interno del quale avviene la loro metamorfosi.

Oltre ad essere del tutto naturale, questo tessuto è costituito da una fibra proteica di fibroina e sericina, che oltre ad essere più robusta di quanto potresti mai immaginare, sprigiona importanti effetti benefici sulla pelle. Grazie alla sericina, infatti, una vestaglia in seta si prende cura della tua pelle, aiutandola a mantenersi morbida e ben idratata. Inoltre, se vorrai utilizzarla dopo il bagno, sappi che potrai mettere tutte le creme e gli oli che vorrai, perché la vestaglia in seta non li assorbirà, permettendoti di nutrire e idratate la tua pelle in modo efficace.

Ipoallergenica e antibatterica, una vestaglia in seta sarà inoltre la tua più valida alleata per trovare il comfort che desideri per i tuoi momenti di relax: le sue proprietà termoregolatrici, infatti, faranno in modo che tu possa stare al caldo in inverno e al fresco in piena estate, impedendoti di sudare.

Vestaglia in seta: lunga o corta?

Le vestaglie in seta sono la massima espressione del lusso. Raffinate ed eleganti, fanno realmente la differenza e permettono di conservare una certa allure, anche quando si è in casa, senza trucco e con i capelli sistemati alla meglio.

In linea di massima, le vestaglie in seta si suddividono in due grandi categorie:

  • vestaglia lunga seta – questi capi di abbigliamento di solito sono lunghi fino alla caviglie, hanno maniche lunghe, più o meno larghe, ed emanano raffinatezza da ogni singola fibra.
  • vestaglia corta seta – può arrivare alla coscia o al polpaccio, spesso ha maniche corte o tre quarti ed è ideale sia per le stagioni meno fredde, sia per realizzare un look casual e sensuale allo stesso tempo.

Come vedi, questo indumento, comunque sia declinato, garantisce comodità e sensualità. Investi nel comfort più lussuoso che ci sia, regalati una vestaglia in seta.