I SALDI SCADONO OGGI ⏰ FAI PRESTO

🌸-15% SALDI DI PRIMAVERA

Email

L'article a été ajouté

Obtenez 20% de réduction!arrow_drop_up

Pigiama donna seta: i benefici di sceglierlo per la notte!

  • person Piras Mauro
  • calendar_today
pigiama in seta donna

Dal tradizionale pigiama nero in seta Intimissimi ad oggi, questo indumento ne ha fatta di strada! Attualmente, infatti, il pigiama donna in seta viene declinato in mille fogge, linee e colori e, questa è la vera notizia, non è più solo un indumento per la notte.

D'altronde, era solo questione di tempo: nessun altro tessuto riesce a far sentire una donna come una vera regina e grazie alla sua luminosità e morbidezza, oggi il pigiama in seta è un must have per tutte le donne che vogliono apparire al top in ogni momento della giornata. 

pigiama in seta donna

Pigiama donna seta: una storia che parte da lontano

Potresti esserti fatta l'idea che il pigiama seta donna sia un indumento contemporaneo ed occidentale, ma le cose non stanno esattamente così. Le origini di questo capo di abbigliamento, infatti, si nascondono nel suo nome: pigiama, in realtà, deriva dalle parole “pae jama”, ovvero “vestito per le gambe” in lingua hindi, quindi già da questo particolare, avrai capito che questo indumento arriva dal profondo Oriente. Nato in Persia, infatti, il pigiama viene presto adottato anche in India, dove ancora oggi viene indossato da uomini e donna come capo di abbigliamento diurno.

Scoperto dagli inglesi durante la colonizzazione, il pigiama arriva presto in Occidente, dove gli uomini ne apprezzano subito la comodità e lo utilizzano come simbolo di eleganza ed opulenza. Per anni, infatti, il pigiama rimane un indumento maschile, destinato alle classi più agiate e solo durante la Belle Epoque, quando si impone un modello di femminilità più androgino, il pigiama in seta sbarca nelle camere da letto delle donne degli anni 20.

Successivamente, il pigiama attraversa fasi alterne, in cui talvolta esce persino dalla dimensione più intima, per diventare un capo di abbigliamento elegante per serate in discoteca ed eventi raffinati. Ma nonostante ciò, siamo sinceri, quando pensi a un pigiama donna in seta, ancora ti immagini l'indumento fresco e morbido sulla pelle con cui andare a dormire.

Ma come scegliere un pigiama di seta che mantenga davvero tutto ciò che promette? 

Pigiama seta o pigiama raso?

Quando si decide di acquistare un pigiama donna in seta, questa è una domanda ricorrente, ma è del tutto errata nelle premesse. Raso e seta, infatti, sono parole che si riferiscono a due cose del tutto diverse.

Il raso è un tipo di lavorazione, un'armatura, ovvero il modo in cui i fili vengono intrecciati fra di loro per formare il tessuto. Quindi, quando si parla di pigiami in raso, ci si può riferire anche a pigiami in acrilico, con lavorazione in raso. Questi pigiami sono molto popolari per via del loro costo contenuto, ma rimangono ciò che sono, ovvero pigiami in fibra sintetica, derivante dal petrolio.

La seta, invece, è il tessuto vero e proprio, ovvero il materiale con cui vengono realizzati i pigiama da donna. Costituita essenzialmente da fibroina e sericina, la seta è dunque un materiale naturale al 100%, prodotto dalla bava dei bachi da seta, che possiede proprietà preziose. Un pigiama seta donna, infatti, è ipoallergenico, traspirante e igroscopico: nessun altro indumento notturno potrà prendersi cura della tua pelle e lasciarti fresca e asciutta come un pigiama donna in seta!

Pigiama seta donna: è adatto a tutte le stagioni?

I pigiami in seta donna sono da sempre associati a un’immagine di eleganza e raffinatezza. Molte donne amano indossare questi pigiami grazie alla loro morbidezza e lucentezza, caratteristiche che offrono una piacevole sensazione sulla pelle. Ma probabilmente ti starai chiedendo se i pigiami di seta siano adatti a tutte le stagioni dell’anno.

In realtà, la domanda è mal posta, perché i pigiami in seta donna sono adatti a tutti i climi. La seta, infatti, è un tessuto molto versatile che, grazie alle sue proprietà termoregolatrici, è in grado di mantenere costante la temperatura del corpo, sia d’inverno, sia in d’estate. Capisci cosa significa? Che i pigiami in seta donna possono essere indossati durante tutte le stagioni dell’anno!

pigiama seta donna

Tuttavia, se vivi in un’area geografica in cui le temperature estive possono diventare molto elevate, potresti sentirsi più a tuo agio indossando un pigiama in seta donna estivo leggero e traspirante, per non sentire troppo caldo e sudare durante la notte.

In inverno, invece, potresti optare per un pigiama in seta più pesante o abbinarlo a vestaglie in seta, per un sonno più confortevole durante le notti più fredde.

Insomma, i pigiami in seta sono proprio adatti a tutte le stagioni dell’anno, grazie alle loro proprietà termoregolatrici e alla loro versatilità. Anche perché, fidati, indossare un pigiama in seta  ti farà sentire sempre elegante e sofisticata, qualunque sia la temperatura della tua camera da letto!

Pigiama donna seta? Le star lo usano per uscire di casa!

Fino a qualche anno, girare per la città in pigiama sarebbe sembrato ridicolo, oltreché sconveniente. Ma grazie alle nuove tendenze di moda e all'estro delle star di Hollywood, oggi anche tu potrai uscire di casa con il tuo pigiama donna in seta, senza sentirti a disagio.

Recentemente, infatti, più di una diva è apparsa sia in pubblico, sia sui social, vestita del solo pigiama in seta. E non pensare che si tratti di capi di abbigliamento particolari! No, stiamo proprio parlando del classico pigiama elegante in seta, talvolta decorato con fantasie alla moda, altre sobriamente in tinta unita.

Larghi e morbidi, i pigiami seta donna, ad esempio, sono gettonatissimi dalle star che devono affrontare lunghi viaggi in aereo. Ad esempio, Kesha, la nota cantautrice statunitense, è sbarcata all'aeroporto di Los Angeles con un bellissimo pigiama in seta stampata e, fidati, ha riscosso solo ammirazione e applausi per il suo look inconsueto, ma decisamente comodo.

E che dire dei pigiami in seta donna con cintura? Si sono visti addosso a personalità del calibro di Chiara Ferragni e Gigi Hadid, che li hanno sfoggiati con disinvoltura ed eleganza. Victoria Beckam, poi, è stata più volte immortalata con pigiami a tinta unita glamour e raffinati, mentre Selena Gomez ha optato per pigiami in seta donna sensuali e romantici, più adatti alla sua fisicità morbida e ben definita. E tu, pensi di essere da meno?