10% di sconto ✅ arrow_upward
Passa al contenuto

Sconto 5% se acquisti 2 o + articoli 😍

Spedizione Gratis in 24/48 h ✈

Disponibile Pagamento in Contrassegno ☑

Email

Come scegliere il giusto detergente per il viso in base al tuo tipo di pelle

Come scegliere il giusto detergente per il viso in base al tuo tipo di pelle

La fase iniziale di qualsiasi routine di cura della pelle inizia con la pulizia. La pulizia del viso elimina lo sporco, le cellule morte della pelle, il trucco e qualsiasi altra cosa che potrebbe ostruire i pori o causare una generale ottusità.

Avere una pelle liscia, luminosa e senza problemi è un sogno per tutti. Tuttavia, la maggior parte di noi deve affrontare problemi come l'acne, la pigmentazione, le macchie, i pori che sono difficili da combattere. È qui che entra in gioco la cura della pelle. La fase iniziale di qualsiasi regime di cura della pelle inizia con la pulizia. La pulizia del viso elimina lo sporco, le cellule morte della pelle, il trucco e qualsiasi altra cosa che potrebbe ostruire i pori o causare una generale ottusità. E, a seconda del tipo di detergente che usi, potrebbe anche aiutare a trattare condizioni della pelle specifiche, come acne, macchie scure e pigmentazione.

Il lavaggio con acqua da solo può rendere la pelle secca, ma un buon detergente rimuoverà lo sporco superficiale, i batteri, il sudore ed eviterà il blocco dei pori dai prodotti per il trucco. I movimenti massaggianti utilizzati durante la pulizia attivano la circolazione sanguigna del viso e donano un fresco splendore alla pelle. D'altra parte, l'uso di un detergente troppo aggressivo può causare secchezza, mentre sceglierne uno troppo ricco potrebbe innescare untuosità e sfoghi. Con l'enorme numero di detergenti disponibili, è difficile scegliere quello perfetto. Il creatore dello stile di vita Disha Batra su Trell consiglia di non usare il sapone quotidiano normale che viene utilizzato per il tuo corpo sul viso, poiché può essere troppo duro, seccare e causare danni alla pelle nel tempo.

Come scegliere il detergente viso giusto per la tua pelle

Questo è il passaggio più basilare del tuo regime di cura della pelle. Non dovresti sbagliare qui. Secca, grassa o un po 'entrambe le cose: i migliori esperti di pelle consigliano di lasciare che sia il tuo tipo di pelle a dettare la tua routine di pulizia. Al giorno d'oggi, la maggior parte dei marchi sta inventando detergenti privi di solfati, parabeni, fragranze artificiali e altre sostanze chimiche nocive.

Per la pelle grassa:

Il tuo viso è lucido e di solito appare untuoso, con pori dilatati, punti neri, brufoli o altre macchie.

Cosa cercare:

Cerca un detergente per il viso o un gel detergente a base di schiuma contenente ingredienti come AHA, BHA, niacinamide, carbone di legna e argilla Un detergente per il viso con controllo dell'olio che scava in profondità per purificare i pori (quelli con carbone sono altamente efficaci) e aiuta a regolare produzione di olio senza lasciare il viso asciutto. Una formula che bilancia il pH rallenterà anche la crescita dei batteri e aiuterà a prevenire gli sfoghi di acne. Puoi anche provare il retinolo. Aumenta il turnover della pelle, il che significa che aiuta a sbarazzarsi delle vecchie cellule morte della pelle e incoraggia la generazione di nuove cellule della pelle sane.

Se la tua pelle è incline all'acne, i detergenti sono un ottimo modo per applicare un ingrediente attivo sulla pelle senza lasciarla riposare troppo a lungo. Per un tale tipo di pelle, utilizzare prima un doppio metodo di pulizia, con un detergente a base di olio e poi un detergente a base d'acqua è l'ideale per eliminare il sebo dalla pelle.

Per pelli secche:

La tua pelle è spesso pruriginosa, squamosa o generalmente si sente molto tesa. La pelle secca richiede cure speciali, poiché lavarla con i prodotti sbagliati può peggiorare ulteriormente la secchezza e la desquamazione.

 

Cosa cercare:

Un detergente che rimuove lo sporco e le impurità senza privare la pelle dei suoi oli naturali poiché la pelle è già a corto di idratazione. Un detergente idratante, in particolare quelli a base di glicerina o oli essenziali, dovrebbe fare il trucco e cercare di mantenerli senza sapone ove possibile. Se la pelle del viso risulta tesa e secca dopo il lavaggio, prendilo come un segno per cambiare i tuoi prodotti detergenti.
Si consiglia di scegliere prodotti privi di alcool e che diano idratazione alla pelle: cercare un detergente idratante in grado di rimuovere completamente lo sporco e il trucco. Ingredienti come acido lattico, ceramidi, olio di mandorle e latte di avena sono sempre i benvenuti. La pelle secca richiede solo un polpastrello di lavaggio del viso e se stai usando un olio, due o tre gocce farebbero il lavoro. L'acqua calda dovrebbe essere evitata in quanto potrebbe peggiorare la secchezza.

Per pelli miste

Di solito ha la forma di una zona T oleosa sulla fronte, sul naso e sul mento con la pelle secca lungo le guance.

Cosa cercare:

La pelle mista richiede un prodotto equilibrato in quanto alcune parti della pelle sono secche, mentre la zona T e il mento sono untuosi. I medici suggeriscono di utilizzare un detergente viso delicato a base di gel che pulirà il viso senza seccarlo. Una formula che bilancia una pulizia accurata con una sana dose di idratazione. Come un detergente per la pelle secca, dovrebbe eliminare l'olio e lo sporco senza togliere l'umidità dalla pelle. L'ideale è un detergente che protegge la barriera lipidica della pelle, trattenendo l'umidità naturale mentre pulisce l'olio superficiale.
Cerca ingredienti come l'aloe vera, l'olio dell'albero del tè e la vitamina C. L'acqua micellare è un'altra opzione efficace per la pulizia di questo tipo di pelle. L'olio nel preparato purifica la pelle da sebo e sporco fornendo anche la necessaria idratazione alla pelle.

Per la pelle sensibile:

La tua pelle è spesso arrossata, specialmente dopo la rasatura o la pulizia, e soggetta a irritazioni e reazioni. Sii gentile in questo caso.

Cosa cercare:

Detergenti con schiume dense e cremose e ingredienti lenitivi come aloe vera, corteccia di salice e amamelide. Anche il bilanciamento del pH è importante, poiché la pelle può diventare secca o irritata quando il suo pH è lontano dal normale. Evita i detergenti con fragranze, oli essenziali, alcol, esfolianti aggressivi e prodotti chimici. Usa detergenti super delicati con consistenza cremosa e solo una quantità grande quanto un pisello è sufficiente per pulire tutto il viso.

Semplici passaggi per pulire perfettamente il tuo viso

  • Riscaldare il detergente tra i palmi per attivare gli ingredienti del prodotto.
  • Massaggia con delicati movimenti circolari per stimolare il flusso sanguigno e favorire la disintossicazione. Non dimenticare il collo e l'area dietro le orecchie.
  • È sempre consigliabile utilizzare acqua tiepida per lavare il viso. Una volta che il detergente è spento, schizza il viso con acqua fredda per aumentare la freschezza.
  • Asciugalo con un asciugamano pulito invece di strofinarlo sulla pelle.
  • Idratare dopo la pulizia per idratare la pelle.

Spedizione GRATIS in 24-48h

Reso gratuito entro 30 giorni

Packaging ecosostenibile

Hai domande? Scrivici a info@offtopicbrand.com